Vangelo 4 febbraio

Dal Vangelo di Marco (6, 30-34)
30 Gli apostoli si riunirono attorno a Gesù e gli riferirono tutto quello che avevano fatto e quello che
avevano insegnato.  31 Ed egli disse loro: «Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e
riposatevi un po’». Erano infatti molti quelli che andavano e venivano e non avevano neanche il
tempo di mangiare.  32 Allora andarono con la barca verso un luogo deserto, in disparte.  33 Molti però
li videro partire e capirono, e da tutte le città accorsero là a piedi e li precedettero. 34 Sceso dalla
barca, egli vide una grande folla, ebbe compassione di loro, perché erano come pecore che non
hanno pastore, e si mise a insegnare loro molte cose.


Ascoltiamo la Parola
Gesù comprende che molti dei suoi ascoltatori hanno bisogno di una guida nella loro ricerca
spirituale e nella direzione della loro vita. Il suo cuore è aperto alla loro situazione ed è toccato dalla
compassione. Perciò non risparmia sforzi per indicare una via che li conduca alla pace di Dio e alla
vita nuova che è venuto a condividere con loro. Se vediamo qualcuno che si è smarrito, sentiamo il
bisogno di aiutarlo. Le persone che si smarriscono ispirano Gesù ad agire, come nella storia del
pastore e della pecora smarrita. Il pastore sembrava conoscere e riconoscere le proprie pecore; il
rapporto era personale e ogni pecora era unica per lui. Gesù amava tutte le sue pecore, specialmente
la pecora smarrita. Li cercava con un cuore pieno d’amore, uno per uno. Li ha cercati con
compassione, è una parola importante nel regno di Dio. Mostrare compassione significa entrare nel
mondo felice o triste dell’altro per condividere i propri sentimenti. Potremmo non sapere
esattamente come si sente l’altro, ma possiamo camminare con loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° SETTEMBRE
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 18.30
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 18.30

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 18.30
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Lunedì, martedì, giovedì, venerdì ore 17.30
Sabato ore 17.45

 

La Basilica il sabato chiude alle 12.30 e riapre alle 16.30; la domenica chiude alle 13.00 e riapre alle 16.30

Eventi in programma