Vangelo 9 maggio

Dal Vangelo di Giovanni (10, 1-10)

1  «In verità, in verità io vi dico: chi non entra nel recinto delle pecore dalla
porta, ma vi sale da un’altra parte, è un ladro e un brigante.  2 Chi invece entra
dalla porta, è pastore delle pecore.  3 Il guardiano gli apre e le pecore ascoltano
la sua voce: egli chiama le sue pecore, ciascuna per nome, e le conduce
fuori.  4 E quando ha spinto fuori tutte le sue pecore, cammina davanti a esse, e
le pecore lo seguono perché conoscono la sua voce.  5 Un estraneo invece non lo
seguiranno, ma fuggiranno via da lui, perché non conoscono la voce degli
estranei».  6 Gesù disse loro questa similitudine, ma essi non capirono di che
cosa parlava loro. 7 Allora Gesù disse loro di nuovo: «In verità, in verità io vi
dico: io sono la porta delle pecore.  8 Tutti coloro che sono venuti prima di me,
sono ladri e briganti; ma le pecore non li hanno ascoltati.  9 Io sono la porta: se
uno entra attraverso di me, sarà salvato; entrerà e uscirà e troverà
pascolo.  10 Il ladro non viene se non per rubare, uccidere e distruggere; io sono
venuto perché abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza.


Come vivere questa Parola?

Come noi sappiamo distinguere una lingua dall’altra, possiamo anche
distinguere la voce di Dio e la voce del maligno. La voce di Dio non obbliga
mai: Dio si propone, non si impone. Invece la voce cattiva seduce, assale,
costringe: suscita illusioni abbaglianti, emozioni allettanti, ma passeggere.
All’inizio blandisce, ci fa credere che siamo onnipotenti, ma poi ci lascia col
vuoto dentro e ci accusa: “Tu non vali niente”. La voce di Dio, invece, ci
corregge, con tanta pazienza, ma sempre ci incoraggia, ci consola: sempre
alimenta la speranza. La voce di Dio è una voce che ha un orizzonte, invece la
voce del cattivo ti porta a un muro, ti porta all’angolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° SETTEMBRE
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 18.30
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 18.30

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 18.30.
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Lunedì, martedì, giovedì, venerdì ore 17.30
Sabato ore 17.45

 

La Basilica il sabato chiude alle 12.30 e riapre alle 16.30; la domenica chiude alle 13.00 e riapre alle 16.30

Eventi in programma