Vangelo 19 maggio

Dal Vangelo di Giovanni (15, 9-11)

9 Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi. Rimanete nel mio
amore.  10 Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come
io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore.  11 Vi
ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena.


Come vivere questa Parola?

Amore e comandamenti: questa correlazione appare un po’ strana ai nostri occhi.
Amare significa passione, slancio, emozioni … la parola comandamenti, invece, fa
pensare all’imposizione di regole che tolgono la libertà e impediscono di correre.
L’amore che Gesù annuncia, e che Lui stesso vive, nasce da una fondamentale
alleanza con Dio Padre. È Lui la fonte dell’amore, quello vero! Chi si allontana da
Gesù, testimone della verità, rischia di smarrire la via dell’amore e della gioia. Il
primo passo dell’amore consiste nell’accettare di rimanere nell’alleanza da cui,
come una sorgente nascosta nella roccia, ha origine la vita. Rimane nell’amore, in
quell’amore che diventa dono di sé, chi obbedisce alla Parola e fa dei
comandamenti i sentieri della gioia. Questo annuncio svela la forza dell’amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° SETTEMBRE
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 18.30
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 18.30

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 18.30.
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Lunedì, martedì, giovedì, venerdì ore 17.30
Sabato ore 17.45

 

La Basilica il sabato chiude alle 12.30 e riapre alle 16.30; la domenica chiude alle 13.00 e riapre alle 16.30

Eventi in programma