Vangelo 25 novembre

Dal Vangelo di Luca (21, 29-33)
29 E disse loro una parabola: «Osservate la pianta di fico e tutti gli alberi:  30 quando già germogliano,
capite voi stessi, guardandoli, che ormai l’estate è vicina.  31 Così anche voi: quando vedrete accadere
queste cose, sappiate che il regno di Dio è vicino.  32 In verità io vi dico: non passerà questa
generazione prima che tutto avvenga.  33 Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non
passeranno.

Ascoltiamo la Parola
Quando ci prendiamo il tempo per guardare la natura, sappiamo quando i frutti saranno maturi,
quando sarà il momento del raccolto. Ma che dire dei segni di Dio nella nostra vita? Li
riconosciamo?  Oggi molti segni stanno comparendo nel nostro mondo: li vediamo, ma vi prestiamo
attenzione? La scarsità ci attende a causa del forte maltempo nel mondo, a causa della pandemia,
che cosa facciamo? Ci stiamo preparando per questa siccità del clima?  E che dire del nostro
viaggio verso Dio? Gli eventi ci fanno pensare al vero significato della nostra vita? Allo scopo della
nostra vita? Alla nostra relazione con Dio? Alla nostra vita eterna?  Dio ci ama e vuole la nostra
salvezza! Possiamo guardare l’opera di Dio nel nostro cuore, nella nostra vita, e capire quanto Egli
ci ama e vuole vivere con noi, in noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° SETTEMBRE
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 18.30
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 18.30

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 18.30.
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Lunedì, martedì, giovedì, venerdì ore 17.30
Sabato ore 17.45

 

La Basilica il sabato chiude alle 12.30 e riapre alle 16.30; la domenica chiude alle 13.00 e riapre alle 16.30

Eventi in programma