Vangelo 6 marzo

Dal Vangelo di Luca (6, 36-38)
36 Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso. 37 Non giudicate e non sarete giudicati;
non condannate e non sarete condannati; perdonate e sarete perdonati.  38 Date e vi sarà dato: una
misura buona, pigiata, colma e traboccante vi sarà versata nel grembo, perché con la misura con la
quale misurate, sarà misurato a voi in cambio».


Ascoltiamo la Parola
“Misericordioso” è una delle parole preferite da papa Francesco per descrivere Dio. Ammette che
per molti anni lui stesso è stato duro con le persone che non erano all’altezza. Ma Dio era all’opera
in silenzio, e in un momento di umiliazione in cui era stato messo da parte, arrivò a vedere che Dio
era misericordioso e gentile con lui mentre era duro con gli altri. Questa presa di coscienza provocò
in lui una conversione così radicale che adottò come motto papale: “Il Signore ha avuto pietà di me
e mi ha scelto”. Signore, nella tua misericordia mi hai scelto, mi hai amato, sei morto e risorto per
me. Possa io essere misericordioso con quelli come me che sono inferiori. Nessuno di noi è
all’altezza della gloria di Dio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° GIUGNO
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 19.00
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 19.00

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 19.00
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Tutti i giorni alle ore 18.00

SACRO MANTO DI SAN GIUSEPPE
Mercoledì alle ore 18.00