Vangelo 15 giugno

Dal Vangelo di Matteo (5, 20-26)
20 Io vi dico infatti: se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete
nel regno dei cieli. 21 Avete inteso che fu detto agli antichi: Non ucciderai; chi avrà ucciso dovrà
essere sottoposto al giudizio.  22 Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello dovrà essere
sottoposto al giudizio. Chi poi dice al fratello: «Stupido», dovrà essere sottoposto al sinedrio; e chi
gli dice: «Pazzo», sarà destinato al fuoco della Geènna. 23 Se dunque tu presenti la tua offerta
all’altare e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualche cosa contro di te,  24 lascia lì il tuo dono davanti
all’altare, va’ prima a riconciliarti con il tuo fratello e poi torna a offrire il tuo dono. 25 Mettiti presto
d’accordo con il tuo avversario mentre sei in cammino con lui, perché l’avversario non ti consegni al
giudice e il giudice alla guardia, e tu venga gettato in prigione.  26 In verità io ti dico: non uscirai di là
finché non avrai pagato fino all’ultimo spicciolo!

Ascoltiamo la Parola
Gesù, mi hai elevato molto in alto nella mia condotta! Vuoi che la mia relazione rifletta quella di
Dio. Non solo mi è proibito uccidere, ma anche avere pensieri rabbiosi e pronunciare
insulti. Purifica il mio cuore smarrito da tutto ciò che è indegno di un figlio di Dio. La
riconciliazione deve essere una priorità assoluta tra il popolo di Dio. Dio sarà sempre dalla mia
parte quando cercherò di evitare una lite. Il Regno di Dio si basa su giuste relazioni. Sono
conosciuto come un pacificatore che fa la prima mossa quando sorge un litigio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° SETTEMBRE
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 18.30
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 18.30

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 18.30
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Lunedì, martedì, giovedì, venerdì ore 17.30
Sabato ore 17.45

 

La Basilica il sabato chiude alle 12.30 e riapre alle 16.30; la domenica chiude alle 13.00 e riapre alle 16.30

Eventi in programma