Vangelo 1 settembre

Matteo 25, 1-13
1 Il regno dei cieli è simile a dieci vergini che, prese le loro lampade, uscirono incontro allo
sposo. 2 Cinque di esse erano stolte e cinque sagge; 3 le stolte presero le lampade, ma non
presero con sé olio; 4 le sagge invece, insieme alle lampade, presero anche dell’olio in piccoli
vasi. 5 Poiché lo sposo tardava, si assopirono tutte e dormirono. 6 A mezzanotte si levò un grido:
Ecco lo sposo, andategli incontro! 7 Allora tutte quelle vergini si destarono e prepararono le loro
lampade. 8 E le stolte dissero alle sagge: Dateci del vostro olio, perché le nostre lampade si
spengono. 9 Ma le sagge risposero: No, che non abbia a mancare per noi e per voi; andate
piuttosto dai venditori e compratevene. 10 Ora, mentre quelle andavano per comprare l’olio,
arrivò lo sposo e le vergini che erano pronte entrarono con lui alle nozze, e la porta fu
chiusa. 11 Più tardi arrivarono anche le altre vergini e incominciarono a dire: Signore, signore,
aprici! 12 Ma egli rispose: In verità vi dico: non vi conosco. 13 Vegliate dunque, perché non sapete
né il giorno né l’ora.


Ascoltiamo la Parola
Hai mai aspettato a casa un pacco tipo Amazon? Aspetti tutto il giorno e ad un certo punto devi
uscire per una commissione. Mentre sei fuori, il fattorino viene con il tuo pacco, ma poiché non c’è
nessuno a riceverlo, non può lasciarlo; e invece lascia un biglietto dicendo che è venuto mentre eri
via. E tu, sei solo disgustato. Nel brano di oggi si parla di una dozzina di vergini che aspettano che
lo sposo venga a prenderle. Cinque delle vergini non avevano olio per le loro lampade, quindi
dovettero andare in città a comprarne. Mentre erano fuori, lo sposo venne e se ne andò senza di
loro, lasciandoli indietro. È una parabola per gli ebrei; ma la Chiesa attende il ritorno di Gesù e
deve essere pronta al suo ritorno. Coloro che fingono di avere una relazione con Gesù Cristo
saranno lasciati indietro quando Gesù verrà per la Chiesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° GIUGNO
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 19.00
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 19.00

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 19.00
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Tutti i giorni alle ore 18.00

SACRO MANTO DI SAN GIUSEPPE
Mercoledì alle ore 18.00