Vangelo 10 settembre

Matteo 18,15-20
15 Se il tuo fratello commette una colpa, va’ e ammoniscilo fra te e lui solo; se ti ascolterà, avrai
guadagnato il tuo fratello; 16 se non ti ascolterà, prendi con te una o due persone, perché ogni
cosa sia risolta sulla parola di due o tre testimoni. 17 Se poi non ascolterà neppure costoro, dillo
all’assemblea; e se non ascolterà neanche l’assemblea, sia per te come un pagano e un
pubblicano. 18 In verità vi dico: tutto quello che legherete sopra la terra sarà legato anche in cielo
e tutto quello che scioglierete sopra la terra sarà sciolto anche in cielo. 19 In verità vi dico ancora:
se due di voi sopra la terra si accorderanno per domandare qualunque cosa, il Padre mio che è nei
cieli ve la concederà. 20 Perché dove sono due o tre riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro».


Ascoltiamo la Parola
Viviamo in un mondo in cui le persone sono facilmente offese, ferite da ciò che diciamo o
facciamo. Spesso tendiamo a trascurare queste offese agli altri, perché pensiamo di avere il diritto
di fare o dire quello che vogliamo. Gesù dice ai suoi discepoli che offendere le persone è un
problema serio, gravissimo. Dà un modello da seguire quando c’è offesa. L’offeso deve andare
dall’offeso. Ciò consente loro di risolvere le cose e mantenere un buon rapporto. Ma spesso
quando siamo offesi, non andiamo a vedere chi ci ha offeso. E invece, lasciamo che l’amarezza si
accumuli nei nostri cuori. Finisce per influenzare le nostre relazioni con gli altri e persino la nostra
relazione con Dio. Se qualcuno ti ha offeso, ferito, vai da lui. Se hai offeso qualcuno, vai a
chiedergli perdono.
Ferire il nostro prossimo con le nostre parole o azioni non è qualcosa che dovrebbe renderci
felici. Gesù era molto attento a non offendere, anche quando veniva respinto. Stai attento a non
ferire, offendere le persone intorno a te?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° GIUGNO
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 19.00
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 19.00

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 19.00
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Tutti i giorni alle ore 18.00

SACRO MANTO DI SAN GIUSEPPE
Mercoledì alle ore 18.00