Vangelo 12 ottobre

Luca 11, 5-13
5 Poi disse loro: «Se uno di voi ha un amico e a mezzanotte va da lui a dirgli: «Amico, prestami tre
pani,  6 perché è giunto da me un amico da un viaggio e non ho nulla da offrirgli»,  7 e se quello
dall’interno gli risponde: «Non m’importunare, la porta è già chiusa, io e i miei bambini siamo a
letto, non posso alzarmi per darti i pani»,  8 vi dico che, anche se non si alzerà a darglieli perché è
suo amico, almeno per la sua invadenza si alzerà a dargliene quanti gliene occorrono.
9 Ebbene, io vi dico: chiedete e vi sarà dato, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto.  10 Perché
chiunque chiede riceve e chi cerca trova e a chi bussa sarà aperto.  11 Quale padre tra voi, se il figlio
gli chiede un pesce, gli darà una serpe al posto del pesce?  12 O se gli chiede un uovo, gli darà uno
scorpione?  13 Se voi dunque, che siete cattivi, sapete dare cose buone ai vostri figli, quanto più il
Padre vostro del cielo darà lo Spirito Santo a quelli che glielo chiedono!».


Ascoltiamo la Parola
Gesù sceglie una storia un po’ particolare per insegnare ai discepoli la perseveranza nella
preghiera. Un vicino viene a disturbare un amico e la sua famiglia nel cuore della notte per
prendere una pagnotta. Non accetta il rifiuto che gli si oppone. Problemi e fastidi spesso ci
assalgono nel cuore della notte quando tutto il nostro lavoro è finito e la nostra famiglia o i nostri
amici dormono. Possiamo sentirci sopraffatti quando tutti gli altri pensano che stiamo bene. Gesù
ci insegna a continuare ad esprimere chiaramente a Dio le nostre preoccupazioni, senza
paura. “Per chi bussa sarà aperto”. Dio Padre manderà sicuramente lo Spirito Santo nei nostri
cuori e allora potremo fare ciò che è giusto, anche se non possiamo proiettarci nel futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° SETTEMBRE
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 18.30
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 18.30

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 18.30
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Lunedì, martedì, giovedì, venerdì ore 17.30
Sabato ore 17.45

 

La Basilica il sabato chiude alle 12.30 e riapre alle 16.30; la domenica chiude alle 13.00 e riapre alle 16.30

Eventi in programma