Vangelo 19 ottobre

Luca 11, 47-54
  47 Guai a voi, che costruite i sepolcri dei profeti, e i vostri padri li hanno uccisi.  48 Così voi
testimoniate e approvate le opere dei vostri padri: essi li uccisero e voi costruite.  49 Per questo la
sapienza di Dio ha detto: «Manderò loro profeti e apostoli ed essi li uccideranno e
perseguiteranno»,  50 perché a questa generazione sia chiesto conto del sangue di tutti i profeti,
versato fin dall’inizio del mondo:  51 dal sangue di Abele fino al sangue di Zaccaria, che fu ucciso tra
l’altare e il santuario. Sì, io vi dico, ne sarà chiesto conto a questa generazione.  52 Guai a voi, dottori
della Legge, che avete portato via la chiave della conoscenza; voi non siete entrati, e a quelli che
volevano entrare voi l’avete impedito». 53 Quando fu uscito di là, gli scribi e i farisei cominciarono a
trattarlo in modo ostile e a farlo parlare su molti argomenti,  54 tendendogli insidie, per sorprenderlo
in qualche parola uscita dalla sua stessa bocca.

Ascoltiamo la Parola
Il mondo ha molti monumenti eretti alla memoria di persone riconosciute per le loro straordinarie
conquiste nel loro tempo. Alcuni di loro sono stati rimossi negli ultimi anni poiché il loro ruolo
profetico è stato messo in discussione con una prospettiva diversa di ciò che hanno fatto. Signore,
aiutaci a riconoscere ciò che è veramente profetico e ad avere il coraggio di abbracciarlo, perché in
te viviamo. Le reazioni a Gesù e al suo messaggio profetico furono varie. Per i farisei Gesù divenne
un problema perché confondevano il messaggio e il messaggero e diventavano ostili nei suoi
confronti. Signore, aiutaci ad essere profetici nel dire la tua verità nel nostro tempo, sapendo che
potremmo non ricevere una risposta favorevole. Preghiamo affinché la fede ci permetta di imitarti
nella difesa della verità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° GIUGNO
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 19.00
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 19.00

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 19.00
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Tutti i giorni alle ore 18.00

SACRO MANTO DI SAN GIUSEPPE
Mercoledì alle ore 18.00