Vangelo 28 ottobre

Luca 6, 12-19
12 In quei giorni egli se ne andò sul monte a pregare e passò tutta la notte pregando Dio.  13 Quando
fu giorno, chiamò a sé i suoi discepoli e ne scelse dodici, ai quali diede anche il nome di
apostoli:  14 Simone, al quale diede anche il nome di Pietro; Andrea, suo fratello; Giacomo, Giovanni,
Filippo, Bartolomeo,  15 Matteo, Tommaso; Giacomo, figlio di Alfeo; Simone, detto Zelota;  16 Giuda,
figlio di Giacomo; e Giuda Iscariota, che divenne il traditore. 17 Disceso con loro, si fermò in un luogo
pianeggiante. C’era gran folla di suoi discepoli e gran moltitudine di gente da tutta la Giudea, da
Gerusalemme e dal litorale di Tiro e di Sidone,  18 che erano venuti per ascoltarlo ed essere guariti
dalle loro malattie; anche quelli che erano tormentati da spiriti impuri venivano guariti.  19 Tutta la
folla cercava di toccarlo, perché da lui usciva una forza che guariva tutti.

Ascoltiamo la Parola
Gesù sta per prendere una decisione importante: scegliere i dodici Apostoli. Questa scelta avrà
ripercussioni su tutta l’umanità, fino alla fine dei tempi e nell’eternità. Per prepararsi a questo,
Gesù passa tutta la notte a pregare Dio. Quando abbiamo decisioni importanti da prendere, sta a
noi prepararci allo stesso modo. “Quando verrà il giorno”: il Vangelo ci descrive, nella loro grande
diversità, le iniziative o gli eventi di cui Gesù è la fonte: anticipazione del futuro della
Chiesa; chiamata degli apostoli e dei discepoli; ascolto costante della parola di Dio; guarigione da
tutti i tipi di malattie. Al centro di tutto c’è il Signore stesso. “La forza che esce da lui” quando
guarisce i malati è attiva oggi come lo era duemila anni fa: è benefica. per noi, nell’oggi della
nostra vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° SETTEMBRE
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 18.30
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 18.30

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 18.30
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Lunedì, martedì, giovedì, venerdì ore 17.30
Sabato ore 17.45

 

La Basilica il sabato chiude alle 12.30 e riapre alle 16.30; la domenica chiude alle 13.00 e riapre alle 16.30

Eventi in programma