Vangelo 10 novembre

Luca 16, 1-8
  1  Diceva anche ai discepoli: «Un uomo ricco aveva un amministratore, e questi fu accusato dinanzi
a lui di sperperare i suoi averi.  2 Lo chiamò e gli disse: «Che cosa sento dire di te? Rendi conto della
tua amministrazione, perché non potrai più amministrare».  3 L’amministratore disse tra sé: «Che
cosa farò, ora che il mio padrone mi toglie l’amministrazione? Zappare, non ne ho la forza;
mendicare, mi vergogno.  4 So io che cosa farò perché, quando sarò stato allontanato
dall’amministrazione, ci sia qualcuno che mi accolga in casa sua».  5 Chiamò uno per uno i debitori
del suo padrone e disse al primo: «Tu quanto devi al mio padrone?».  6 Quello rispose: «Cento barili
d’olio». Gli disse: «Prendi la tua ricevuta, siediti subito e scrivi cinquanta».  7 Poi disse a un altro:
«Tu quanto devi?». Rispose: «Cento misure di grano». Gli disse: «Prendi la tua ricevuta e scrivi
ottanta».  8 Il padrone lodò quell’amministratore disonesto, perché aveva agito con scaltrezza. I figli
di questo mondo, infatti, verso i loro pari sono più scaltri dei figli della luce.

Ascoltiamo la Parola
Signore, tu mi dici di essere intelligente, facendo buon uso della mia ricchezza. Avere soldi è una
responsabilità. Posso usarlo egoisticamente o per aiutare i miei amici e i bisognosi. Dio, ci hai dato
cose temporali per una ragione. La mia ricchezza non consiste in ciò che conservo ma in ciò che
do. Mi giudicherai dall’uso che faccio delle cose di cui sono solo l’amministratore. Gesù insiste sul
fatto che anche noi dobbiamo valutare la nostra posizione rispetto a Dio. Abbiamo le nostre
debolezze, e forse a volte sperperiamo i doni che Dio ci ha dato. In definitiva, il nostro Dio è un Dio
compassionevole da cui dipendiamo per il perdono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° GIUGNO
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 19.00
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 19.00

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 19.00
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Tutti i giorni alle ore 18.00

SACRO MANTO DI SAN GIUSEPPE
Mercoledì alle ore 18.00