Vangelo 12 novembre

Matteo 25, 1-13
  1  Allora il regno dei cieli sarà simile a dieci vergini che presero le loro lampade e uscirono incontro
allo sposo.  2 Cinque di esse erano stolte e cinque sagge;  3 le stolte presero le loro lampade, ma non
presero con sé l’olio;  4 le sagge invece, insieme alle loro lampade, presero anche l’olio in piccoli
vasi.  5 Poiché lo sposo tardava, si assopirono tutte e si addormentarono.  6 A mezzanotte si alzò un
grido: «Ecco lo sposo! Andategli incontro!».  7 Allora tutte quelle vergini si destarono e prepararono
le loro lampade.  8 Le stolte dissero alle sagge: «Dateci un po’ del vostro olio, perché le nostre
lampade si spengono».  9 Le sagge risposero: «No, perché non venga a mancare a noi e a voi; andate
piuttosto dai venditori e compratevene».  10 Ora, mentre quelle andavano a comprare l’olio, arrivò
lo sposo e le vergini che erano pronte entrarono con lui alle nozze, e la porta fu chiusa.  11 Più tardi
arrivarono anche le altre vergini e incominciarono a dire: «Signore, signore, aprici!».  12 Ma egli
rispose: «In verità io vi dico: non vi conosco».  13 Vegliate dunque, perché non sapete né il giorno né
l’ora.


Ascoltiamo la Parola
Sembra strano che si possa leggere nel messaggio di questa parabola che vi entrerà solo chi è
preparato e saggio, e magari privo di carità. Quindi, cosa ne rimane di coloro le cui vite sono
caotiche o che non hanno abbastanza soldi per assicurarsi di essere preparati? La fede è qualcosa di
più forte, di più profondo, ma ha bisogno di essere nutrita e alimentata. Non ha bisogno di soldi per
diventare più forte, solo tempo e attenzioni. Le damigelle si sono tutte “addormentate” in qualche
modo. Tuttavia, alcuni avevano le risorse per riaccendere la luce che portavano. È vero che la nostra
fede può indebolirsi, soprattutto se la trascuriamo. Possiamo isolarci da Dio ed escluderci dal
banchetto eterno preparato per noi. Come ti parlano le immagini di queste lampade? Pensi di avere
abbastanza olio in te per far risplendere la luce della tua fede? Cosa ti aiuta ad accendere il dono
della tua fede?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° SETTEMBRE
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 18.30
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 18.30

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 18.30
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Lunedì, martedì, giovedì, venerdì ore 17.30
Sabato ore 17.45

 

La Basilica il sabato chiude alle 12.30 e riapre alle 16.30; la domenica chiude alle 13.00 e riapre alle 16.30

Eventi in programma