Vangelo 13 novembre

Luca 17, 1-6

1  Disse ai suoi discepoli: «È inevitabile che vengano scandali, ma guai a colui a causa del quale vengono.  2 È meglio per lui che gli venga messa al collo una macina da mulino e sia gettato nel mare, piuttosto che scandalizzare uno di questi piccoli.  3 State attenti a voi stessi! Se il tuo fratello commetterà una colpa, rimproveralo; ma se si pentirà, perdonagli.  4 E se commetterà una colpa sette volte al giorno contro di te e sette volte ritornerà a te dicendo: «Sono pentito», tu gli perdonerai». 5 Gli apostoli dissero al Signore:  6 «Accresci in noi la fede!». Il Signore rispose: «Se aveste fede quanto un granello di senape, potreste dire a questo gelso: «Sràdicati e vai a piantarti nel mare», ed esso vi obbedirebbe.

Ascoltiamo la Parola

Gesù ci dice che non importa quanto ci sforziamo di vivere rettamente, siamo sicuri di inciampare. Lo capisce, da qui il suo bel dono di riconciliazione. Ma ci avverte del grave danno che causiamo se siamo responsabili della caduta degli altri. Dobbiamo stare insieme per sostenerci a vicenda e non per sviare gli altri. Siate grati per tutti coloro che, con la grazia di Dio, ci hanno aiutato a vivere la nostra fede all'ombra di Gesù. Tre volte Gesù si alzò e continuò la sua via crucis. Sono in grado di accettare i miei passi falsi? Se posso farlo, forse ci sarà un po' più di compassione nel mio cuore per il mio vicino altrettanto fragile. Comprendere la nostra debolezza e anche comprendere come il Signore sia così premuroso con noi ci aiuta a essere più simili a Cristo quando abbiamo bisogno di perdonare gli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° SETTEMBRE
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 18.30
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 18.30

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 18.30
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Lunedì, martedì, giovedì, venerdì ore 17.30
Sabato ore 17.45

 

La Basilica il sabato chiude alle 12.30 e riapre alle 16.30; la domenica chiude alle 13.00 e riapre alle 16.30

Eventi in programma