Vangelo 6 maggio

Giovanni 15, 26-16,4a
26 Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal
Padre, egli darà testimonianza di me;  27 e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal
principio. 1  Vi ho detto queste cose perché non abbiate a scandalizzarvi.  2 Vi scacceranno dalle
sinagoghe; anzi, viene l’ora in cui chiunque vi ucciderà crederà di rendere culto a Dio.  3 E faranno
ciò, perché non hanno conosciuto né il Padre né me.  4 Ma vi ho detto queste cose affinché, quando
verrà la loro ora, ve ne ricordiate, perché io ve l’ho detto. Non ve l’ho detto dal principio, perché ero
con voi.

Ascoltiamo la Parola
Se qualcosa ci sembra impossibile non possiamo riuscirci da soli. E’ matematico: ciò che non
pensiamo di poter superare, non lo supereremo mai, se restiamo ad ascoltare unicamente la nostra
voce. Diventa importante e necessario ascoltare la voce di qualcun altro, una parola che non è la
nostra, che ci “testimoni” che è possibile. Lo Spirito Santo, il “Paraclito”, è un po’ il grande assente
della teologia e della fede cristiana oggi. A parte qualche movimento il cui carisma è centrato su
questa Persona della Trinità, non se ne parla un granché. Eppure, senza lo Spirito Santo, credere
nell’amore che vince la morte è impossibile. Il “Paraclito”, cioè “colui che è chiamato vicino”, è un
po’ come quello che continua a dirci di provarci, perché lui è testimone del fatto che è possibile: è
possibile amare fino alla fine e così scoprire che ciò che pensavamo la fine è in realtà il fine della
vita, cioè fiorire a vita nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° GIUGNO
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 – 19.00
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 12.00 – 19.00

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 19.00
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00

SANTO ROSARIO
Tutti i giorni alle ore 18.00

SACRO MANTO DI SAN GIUSEPPE
Mercoledì alle ore 18.00