Vangelo 4 luglio

Matteo 9, 1-8
Salito su una barca, passò all’altra riva e giunse nella sua città.  2 Ed ecco, gli portavano un paralitico
disteso su un letto. Gesù, vedendo la loro fede, disse al paralitico: «Coraggio, figlio, ti sono
perdonati i peccati».  3 Allora alcuni scribi dissero fra sé: «Costui bestemmia».  4 Ma Gesù,
conoscendo i loro pensieri, disse: «Perché pensate cose malvagie nel vostro cuore?  5 Che cosa infatti
è più facile: dire «Ti sono perdonati i peccati», oppure dire «Àlzati e cammina»?  6 Ma, perché
sappiate che il Figlio dell’uomo ha il potere sulla terra di perdonare i peccati: Àlzati – disse allora al
paralitico -, prendi il tuo letto e va’ a casa tua».  7 Ed egli si alzò e andò a casa sua.  8 Le folle, vedendo
questo, furono prese da timore e resero gloria a Dio che aveva dato un tale potere agli uomini.

Ascoltiamo la Parola
Normalmente Gesù, quando compie dei miracoli di guarigione, certifica ciò che avviene
commentando «la tua fede ti ha salvato». Stavolta non è così: non è la fede del paralitico che lo
salva, ma quella degli amici che lo portano davanti a Gesù. Questa dinamica è chiamata dalla
Chiesa “intercessione”, cioè la possibilità che abbiamo tutti di portare qualcuno di fronte alla forza
liberatrice del Signore. Possiamo essere, gli uni per gli altri, fautori di libertà, catalizzatori di futuro.
Anche attraverso la preghiera! Pregare per qualcuno rappresenta un modo per metterlo di fronte a
Gesù, così com’è, anche se steso sulla barella delle sue ferite. Ogni tanto fermiamoci a pensare, a
chissà quante volte qualcuno ha fatto questo per me, attraverso grandi o invisibili gesti. Quante
volte una frase, un sorriso, una preghiera silenziosa mi ha aiutato a rialzarmi dalle mie egoistiche
fatiche?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sante Messe

DAL 1° LUGLIO AL 31 AGOSTO
ORARIO DELLE SANTE MESSE
FERIALI: ORE 7.30 – 9.00 – 10.30 (sospesa ad agosto) – 19.00
FESTIVI: ORE 8.00 – 9.00 – 10.30 – 19.00

ADORAZIONE EUCARISTICA
Dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 12.00Nel mese di agosto è sospesa e riprende a metà settembre

SANTO ROSARIO

Tutti i giorni alle ore 18.30

SACRO MANTO DI SAN GIUSEPPE
Mercoledì alle ore 18.30

La Basilica chiude alle ore 12.30 e riapre alle ore 17.00